COME GESTIRE L’IPERTENSIONE

IPERTENSIONE ESSENZIALE, PRESSIONE ALTA

Riporto qui un’interessante ipotesi sulle cause della ipertensione dovuta al medico e ricercatore austriaco Franz Xaver Mayr. A suo avviso una delle cause sarebbe dovuta a determinate sostanze tossiche, alcune delle quali proverrebbero dalla decomposizione che si instaura nell’intestino sui cibi digeriti e assimilati in modo incompleto. Tali tossine, che hanno azione eccitante, provocano degli spasmi dei capillari sanguigni, che li fanno restringere: di conseguenza, il cuore deve pompare con maggior forza per vincere questa resistenza, facendo alzare la pressione del sangue.

ipertensione

Un secondo meccanismo può essere ipotizzato nella ipereccitazione delle ghiandole surrenali provocato dalle tossine: tali ghiandole secernono infatti l’adrenalina, che fa aumentare la pressione sanguigna.

Un terzo meccanismo è il deterioramento (arteriosclerosi) delle pareti dei vasi sanguigni, quando le tossine  agiscono per lungo tempo su di essi, il che può far innalzare la pressione del sangue se i vasi subiscono un indurimento ed un restringimento.

Un quarto meccanismo può essere spiegato tenendo presente la fermentazione intestinale, che avviene nell’intestino sui cibi carboidratici mal digeriti: il gas prodotto nella fermentazione comprime allora la  punta del cuore attraverso il diaframma, che viene innalzato dall’intestino rigonfio di gas. Tale meccanismo può spiegare, oltre all’ipertensione essenziale, anche talune palpitazioni cardiache e talune aritmie (sindrome di Roemheld).

Naturalmente non è detto che l’ipertensione essenziale possa essere guarita da una cura disintossicante come quella proposta da Mayr,  sia perché vi possono essere altri fattori causali in gioco oltre le tossine, sia perché la malattia può essere tanto avanzata da essere divenuta irreversibile (ipertensione secondaria), anche se ne è stata rimossa l’ipotetica causa. Ma l’esperienza insegna che – indipendentemente dai meccanismi che abbiamo ipotizzato – la Cura Mayr in un certo numero di casi migliora anche l’ipertensione essenziale ! Vale comunque la pena d’informarsi, ad esempio leggendo il mio libro Dieta Mayr, che descrive una dieta la quale – a differenza di molte altre – ha il pregio di essere molto gradevole!

dieta mayr per ipertensione

INCREDIBILE MA VERO: L’INTESTINO È IN RELAZIONE ANCHE CON L’IPERTENSIONE !