COSA FARE PER LA DIARREA CON SANGUE ?

DIARREA CON SANGUE NELLE FECI: COLITE ULCEROSA?

Uno stato cronico di diarrea con sangue, con scariche diarroiche che possono arrivare fino a venti al giorno,  indica che molto probabilmente si è affetti da colite ulcerosa. In questa malattia lo stato infiammatorio cronico del colon provoca sia la diarrea che delle ulcere intestinali, le quali si evidenziano appunto all’esterno con il sangue nelle feci. Ovviamente in tal caso occorre sottoporsi ad una visita gastroenterologica ed alle cure farmacologiche che vengono prescritte.  Ma voglio comunque darvi qui un solo consiglio per cercare di ottenere un ulteriore miglioramento dei disturbi, un consiglio che riguarda l’alimentazione.

diarrea con sangue

UN CONSIGLIO PER MIGLIORARE LA DIARREA CON SANGUE: FATE UNA DIETA LEGGERA!

Il mio primo consiglio per chi è colpito dalla diarrea con sangue nelle feci è di iniziare a fare una dieta leggera, continuando ovviamente ad assumere i farmaci  prescritti.  Quando si parla di dieta leggera, il pensiero corre subito, ad esempio, ai fritti e ai cibi grassi in generale, oppure a determinati cibi verso cui sappiamo di avere un’intolleranza del tutto personale. Ma ciò che pochi sanno è che la componente dei cibi meno digeribile in generale è la fibra vegetale, che è appunto contenuta in tutti i cibi vegetali, cioè nella frutta, negli ortaggi e nei cereali soprattutto se integrali. In una persona con un intestino in buone condizioni, la fibra vegetale – proprio perché non viene digerita ed assimilata – resta inalterata in tutto il suo transito lungo il tubo intestinale, e “spazza” l’intestino senza irritarlo, anzi favorendone i movimenti propulsivi (la peristalsi). Ma una persona che ha una diarrea con sangue ha sicuramente un intestino costituzionalmente delicato, per cui è particolarmente sensibile alla fibra vegetale, e se ne mangia troppa questa lo irrita mentre spazza le sue pareti.

In pratica, dunque, occorre ridurre – almeno quando la diarrea con sangue è più intensa – la quantità di frutta, verdura e cereali integrali di qualsiasi tipo.  Per alcuni può essere già troppo mangiare ogni giorno un frutto, o una porzione di verdura cotta o insalata, o una porzione contenente cereali integrali. Ma la cosa migliore è di fare delle prove, per vedere qual’è la quantità di fibra ottimale che favorisce la motilità del’intestino senza irritarlo. Se volete mandarmi una mail, illustrandomi il vostro caso personale, io cercherò di aiutarvi – naturalmente senza alcun impegno da parte vostra – ad individuare la quantità giornaliera di fibra che dovrebbe darvi il massimo beneficio. Altri consigli per il vostro caso li potrete trovare nella pagina colite ulcerosa,e soprattutto nel mio libro Dieta Mayr, reperibile in tutte le librerie italiane.

dieta mayr per diarrea con sangue

UN’ALIMENTAZIONE ADEGUATA PUÒ AIUTARE ANCHE NELLA DIARREA CON SANGUE!

Change language: Inglese Francese