COME MAI HO IL CAPOGIRO ?

IL CAPOGIRO È UN DISTURBO PREOCCUPANTE!

Il capogiro giramento di testa, quasi sinonimo di vertigini, non è di solito considerato una malattia e nemmeno un disturbo serio. Invece chi ne è colpito soffre molto e si preoccupa: vede girare tutto intorno, non solo stando in piedi, ma anche da sdraiato, e addirittura anche se chiude gli occhi, e sente un malessere generale, molto simile alla nausea o ad un senso di intontimento. Se questi attacchi si ripetono, vengono fatti molti esami, che raramente danno un risultato positivo, ad eccezione del caso in cui vi sia una lesione della colonna cervicale o  un danno anatomico al cervello. Voglio ora esaminare proprio quei casi in cui è incerta la causa di questo disturbo.

capogiro

IL CAPOGIRO È SPESSO CAUSATO DALLA FERMENTAZIONE INTESTINALE

Quando non vi sono lesioni alla colonna cervicale – ad esempio quelle causate da un trauma – e quando si è escluso un danno al cervello, è molto probabile che il capogiro sia causato dalla fermentazione intestinale. Per capire la relazione tra i due fenomeni, basta pensare a cosa si prova al risveglio da un sonno che segue un’abbondante bevuta di alcolici: si ha spesso capogiro! Ciò avviene per effetto dell’alcol ingerito, che stimola in modo patologico il nervo vestibolare ed i centri cerebrali responsabili dell’equilibrio. Ebbene, la fermentazione intestinale, oltre all’anidride carbonica, produce proprio in larga misura alcuni alcoli, tra cui l’alcol etilico. In definitiva, dunque, chi ha molta fermentazione, ed ha una particolare sensibilità dei centri sensoriali dell’equilibrio, non raramente soffre di giramenti di testa.

COME CURARE IL CAPOGIRO DA FERMENTAZIONE ?

 La risposta a questa domanda è ovvia: occorre ridurre stabilmente la fermentazione intestinale. E come? La miglior cura per la fermentazione intestinale è – a mio avviso – la Cura Mayr, che rigenera in modo graduale e del tutto naturale la flora intestinale, estirpando buona parte dei batteri responsabili della fermentazione. Dato però che la fermentazione avviene esclusivamente sui carboidrati ingeriti, è possibile avere un miglioramento iniziale del capogiro anche riducendo i carboidrati nella propria dieta. Ho dato alcuni consigli pratici su come ridurre i carboidrati, pur facendo una dieta equilibrata e gradevole, nella pagina giramenti di testa. Inoltre nel mio libro Dieta Mayr, reperibile in tutte le librerie italiane, potrete avere una visione approfondita della cura e della dieta che in essa si pratica. Se comunque avete dubbi potete contattarmi, e sarò ben felice di rispondervi, naturalmente senza alcun impegno da parte vostra.

dietra mayr per capogiro

MOLTE VOLTE IL CAPOGIRO È PROVOCATO DALLA FERMENTAZIONE INTESTINALE !