AVETE EXTRASISTOLE, MA GLI ESAMI SUL CUORE SONO NORMALI

Succede talvolta che avete extrasistole, che spesso si verificano di notte, e siete molto spaventati. Andate dal cardiologo, fate gli esami prescritti, e il cardiologo accerta che sono tutti nella norma. Cosa fare? Semplice: iniziare a rendersi conto che in molti casi l’origine del disturbo sta nell’intestino! Si tratta della Sindrome di Roemheld, dal nome dello scienziato tedesco che ipotizzò una compressione esercitata dal gonfiore addominale sugli organi del torace, in particolare sul cuore.

COSA FARE ALLORA?

Se avete effettivamente gonfiore addominale, una cosa è certa: bisogna ridurlo. E l’unica maniera che io conosca per ridurlo definitivamente  è di effettuare una Cura Mayr, magnifica cura messa a punto del medico e ricercatore austriaco FranzXaver Mayr, molto diffusa nelle nazioni di lingua tedesca. Su questa cura ho scritto un libro per le edizizoni RED dal titolo “Dieta Mayr“, che è diventato un best-seller, tanto da essere uno dei pochi libri che è disponibile in tutte le librerie italiane da più di trent’anni! La Dieta Mayr non ha nulla a che fare con le usuali diete dimagranti, pur essendo una delle migliori diete dimagranti, perchè dopo di essa il peso acquistato si conserva tutta la vita senza alcuno sforzo. Essa è la dieta, o meglio il gradevolissimo regime alimentare personalizzato, che si osserva nella Cura Mayr. Inoltre il libro descrive le altre misure terapeutiche praticate nella Cura Mayr, che sono lo speciale massaggio addominale ideato da Mayr, l’assunzione di acque solfatiche depurative, e l’esecuzione di salutari attività fisiche di movimento e di relax durante la giornata. Insomma, se avete extrasistole e insieme gonfiore addominale, e se gli esami sul cuore sono tutti a posto, il miglior consiglio che vi posso dare è: leggete il libro Dieta Mayr!

dieta mayr per extrasistole

CONTATTO

Dr. Paolo Cataldi

info@paolocataldi.com

Tel. 0118609870

Cell. 3395682550