UN NEUROLOGO DI BOLOGNA AFFERMA CHE I CALI DI ENERGIA SONO PROVOCATI DALLA FERMENTAZIONE INTESTINALE!

Un neurologo di Bologna mi ha dimostrato in modo quasi matematico che i cali di energia immotivati sono causati dalla fermentazione intestinale, anche se la cosa a prima vista può sembrarvi un’incomprensibile stravaganza. Ma l’esperimento che vi propongo gli darà ragione.  Come tutti sanno la fermentazione – in particolare quella che può avvenire nell’intestino – è un processo chimico innescato da batteri che avviene sui carboidrati. Questi ultimi, fermentando, si trasformano principalmente in tre sostanze chimiche: anidride carbonica, idrogeno ed alcol etilico. L’anidride carbonica e l’idrogeno sono dei gas, e se la fermentazione avviene nell’intestino sono i principali responsabili del gonfiore della nostra pancia. L’alcol etilico è un liquido, ed è il componente di tutte le bevande alcoliche, responsabili dei ben noti effetti sul nostro cervello: fiacchezza, obnubilamento della coscienza, insomma un generale calo della consueta energia vitale.

DIMOSTRIAMO CON UN ESPERIMENTO CHE IL NEUROLOGO DI BOLOGNA HA RAGIONE!

Veniamo ora all’esperimento che vi propongo per dimostrare l’ipotesi del neurologo di Bologna. Se vi sentite un inspiegabile calo di energia, non provocato da un grosso affaticamento precedente, guardate la vostra pancia. Se la vedete gonfia, la ragione deve essere che in quel preciso momento avete fermentazione intestinale. Quindi avete anche avuto anche una produzione di alcol etilico nell’intestino, che ovviamente è stato assorbito nel sangue ed è transitato nel cervello, dandovi gli stessi sintomi di una bevanda alcolica. Insomma, è come se aveste preso una piccola sbronza. Pare strano, ma un esperimento scientifico, come questo è, non può sbagliare. Quindi il vostro calo di energia è causato dalla fermentazione intestinale. C.V.D.= come volevasi dimostrare!

LA CURA MAYR, LA MIGLIOR CURA PER LIBERARSI PER SEMPRE DALLA FERMENTAZIONE INTESTINALE

Va tutto bene Dottor Paolo Cataldi, bella dimostrazione, ci crediamo, ma come facciamo a guarirci per sempre dai cali di energia? Semplice, dico io, basta fare quella che a detta di innumerevoli abitanti dell’Austria, della Germania e di molte altre nazioni in giro per il mondo è la miglior cura per la fermentazione intestinale, la Cura Mayr! Su questa cura ho scritto il libro Dieta Mayr, che tratta principalmente la gradevolissima dieta che viene proposta nella cura, ma accenna anche alle misure fisioterapiche praticate in questa, che sono pure finalizzate a ridurre la fermentazione intestinale. Leggete questo libro, e seguendo i consigli che do in esso avrete sicuramente un sollievo ai vostri cali di energia!

un neurologo di Bologna e i cali di energia

CONTATTO

Dr. Paolo Cataldi

info@paolocataldi.com

Tel. 0118609870

Cell. 3395682550